Istituto Scientifico di Pavia - via Maugeri

Unità Operativa di Riabilitazione Specialistica Pneumologica

01
Riabilitazione Pneumologica
0
La Riabilitazione Pneumologica è rivolta a pazienti affetti da patologie respiratorie croniche che a causa della loro malattia sono sintomatici e limitati nella tolleranza allo sforzo o anche solo nello svolgimento delle normali attività della vita quotidiana. L'attività specifica della Unità di Riabilitazione... Leggi Tutto
La Riabilitazione Pneumologica è rivolta a pazienti affetti da patologie respiratorie croniche che a causa della loro malattia sono sintomatici e limitati nella tolleranza allo sforzo o anche solo nello svolgimento delle normali attività della vita quotidiana. L'attività specifica della Unità di Riabilitazione Specialistica Pneumologica è anche rivolta a pazienti affetti da postumi di grave insufficienza respiratoria che ha reso necessario il ricovero in terapia intensiva generale dove sono stati tracheotomizzati e sottoposti a ventilazione artificiale meccanica: una volta superata la fase acuta di malattia, questi pazienti possono essere trasferiti presso le unità di terapia sub-intensiva respiratoria situate all’interno del reparto riabilitativo di cui sono parte integrante.    
La riabilitazione pneumologica è pertanto una attività composita e multidisciplinare, basata su programmi che vengono individualizzati sulla base delle caratteristiche cliniche del paziente.   Chiudi Tutto

QUALI PAZIENTI

La tipologia dei pazienti a cui si rivolge è rappresentata:
  • coloro che sono affetti da patologie primitivamente polmonari, come ad esempio la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) o le interstiziopatie polmonari che sono le principali patologie polmonari causa di disabilità;
  • patologie non primitivamente polmonari ma che comportano lo sviluppo di insufficienza respiratoria, come ad esempio alcune malattie neuromuscolari (sclerosi laterale amiotrofica, sclerosi multipla, distrofie muscolari ecc.);
  • disturbi respiratori del sonno (apnee ostruttive notturne), oppure legati all’obesità oppure legati a disfunzioni muscolari diaframmatiche e della gabbia toracica (cifoscoliosi) che comportino dispnea e insufficienza respiratoria;
  • insufficienza respiratoria come postumo di chirurgia cardio-toracica o come conseguenza di patologie vascolari polmonari (ipertensione polmonare primitiva e secondaria);
  • pazienti tracheotomizzati e sottoposti a ventilazione meccanica a lungo termine con la prospettiva di una potenziale liberazione dalla protesi respiratoria.   

PRINCIPALI ATTIVITÀ

  • Ricovero in regime di degenza per pazienti con patologia respiratoria cronica, in fase di stabilità clinica o di riacutizzazione.
  • Riabilitazione funzionale includente: disostruzione bronchiale, riallenamento allo sforzo fisico, ventilazione meccanica non-invasiva.
  • Programmi di svezzamento dalla ventilazione meccanica invasiva e dalla tracheotomia.
  • Centro anti-fumo
  • Indagini broncoscopiche per la valutazione prevalentemente degli aspetti infettivi ed infiammatori delle pneumopatie croniche.
  • Trattamento dei disturbi respiratori notturni.
  • Valutazione di meccanica respiratoria e funzionalità dei muscoli respiratori..
  • Emogasanalisi
  • Ecografia polmonare

Responsabile

Piero Ceriana
Vai alla pagina

Contatti

PIANO I (TORRE 2)

Primario – tel. 0382/592804
Ambulatorio

Posti letto

Posti letto attivati in regime di degenza ordinaria: 35 di cui
7 dedicati alla Terapia subintensiva respiratoria, per pazienti ventilati per via invasiva e non invasiva o da tenere sotto controllo,

Multimedia

Videogallery

Staff

Giuseppe Brunetti

Medico - Vai alla pagina

Antonella Balestrino

Medico - Vai alla pagina

Annalisa Carlucci

Medico - Vai alla pagina

Cinzia Lastoria

Vai alla pagina

Silvia Baiocchi

Vai alla pagina