Istituto Scientifico di Tradate
U.O. di Cardiologia Riabilitativa

Ricovero ordinario

INFORMAZIONI UTILI:
Al momento del ricovero il Paziente e/o un suo familiare dovranno recarsi allo Sportello dell’Accettazione per la regolarizzazione degli aspetti amministrativi e burocratici. (per orari apertura vedere sezione contatti).
Per il ricovero il Paziente dovrà presentare i seguenti documenti:
  • Impegnativa del Medico di Medicina Generale o la lettera di trasferimento dell’Ospedale pubblico per acuti
  • Carta Regionale dei Servizi
  • Documento di identità valido
Al momento del ricovero, al Degente vengono fornite informazioni dal Personale Infermieristico in merito alle ragioni del ricovero presso la Unità Operativa, all’équipe medica cui sarà affidato, alla tipologia degli esami cui verrà sottoposto durante la degenza e agli aspetti strettamente alberghieri connessi alla degenza anche attraverso la consegna di una lettera di benvenuto specifica per la Unità Operativa.

MODALITÀ DI ACCESSO

L’intervento riabilitativo cardiologico rappresenta un momento del trattamento integrato delle malattie cardiovascolari. Esiste pertanto un sinergismo operativo tra le strutture cardiologiche e cardiochirurgiche per acuti e la nostra Unità Operativa di Cardiologia.
Per questo motivo, il ricovero presso la nostra Unità Operativa è di regola proposto direttamente dalle strutture ospedaliere per acuti. Il ricovero può essere proposto anche da:
  • Medico di Medicina Generale
  • Cardiologo, Cardiochirurgo o altro Specialista del Servizio Sanitario Nazionale
  • Cardiologo della nostra Unità Operativa.
La proposta di ricovero può essere fatta  ad un Medico della Unità Operativa il quale, valutata la necessità e l’appropriatezza rispetto agli specifici protocolli clinici formalizzati alla ASL di competenza e redatti sulla base delle più recenti evidenze scientifiche, delle linee guida nazionali ed internazionali ed ai nostri mezzi di intervento riabilitativo, propone al Primario l’inserimento del ricovero nel registro delle prenotazioni.
La continuità assistenziale rappresenta un momento importante del processo riabilitativo del cardiopatico. La riabilitazione riconosce infatti tra le sue finalità anche il controllo della progressione della malattia mediante un programma di follow-up strutturato, prescritto al termine della riabilitazione degenziale. Le strutture operative coinvolte in tale fase sono gli ambulatori  divisionali.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE

La proposta di ricovero può essere fatta telefonicamente ad un Medico della Unità Operativa.
L’interessato può chiedere notizie sulle prenotazioni e sui tempi d’attesa, anche telefonicamente, rivolgendosi al Coordinatore Infermieristico della Unità Operativa di Cardiologia (vedi sezione contatti).

MODALITÀ DI DIMISSIONE

Il paziente viene avvisato della data di dimissione in genere 1 giorno prima. Ai pazienti che necessitano di prescrizione domiciliare di ausili viene consegnato, prima della dimissione, il modulo delle specifiche richieste (modello 03 cartaceo da consegnare alla ASL di appartenenza o la copia dell’invio on line nel caso in cui appartengano ad ASL in cui  è vigente tale metodica di prescrizione).
Al momento della dimissione viene rilasciata dal Medico di reparto una relazione dettagliata (lettera di dimissione) da consegnare al Medico Curante con la diagnosi, il riepilogo dei principali esami effettuati, il decorso clinico con indicazioni della terapia farmacologica da proseguire al domicilio e indicazioni sulla opportunità di successivi controlli ambulatoriali e relative impegnative

Responsabile

Roberto F.E. Pedretti
Vai alla pagina

Contatti

PIANO 3 E 4

Coordinatore infermieristico di U.O. Sig./ra Elena Masnaghetti
Tel 0331/829315, 0331/829301, 0331/829319
Fax 0331/829624
lunedì – venerdì 9.00 – 16.30

Per Informazioni su prenotazioni e sui tempi d’attesa per ricovero:
lunedì – venerdì 11.00 - 15.00

Multimedia

Videogallery

Staff

Antonio Laporta

Medico - Vai alla pagina

Franco Maslowsky

Medico - Vai alla pagina

Sergio Masnaghetti

Medico - Vai alla pagina

Rosa Raimondo

Medico - Vai alla pagina

Mario Salerno

Medico - Vai alla pagina

Franco Santoro

Medico - Vai alla pagina

Raffaella Vaninetti

Medico - Vai alla pagina

Elena Masnaghetti

Coordinatore infermieristico - Vai alla pagina

Mario Pribetich

coordinatore fisioterapisti - Vai alla pagina