Istituto Scientifico di Cassano delle Murge

Diritti del malato

  1. Il paziente ha diritto di essere assistito e curato con premura ed attenzione, nel rispetto della dignità umana e delle proprie convinzioni filosofiche e religiose.
  2. Il paziente ha diritto ad essere individuato con il proprio nome e cognome. Ha altresì diritto ad essere interpellato con il “Lei”.
  3. Il paziente ha diritto di ottenere dagli operatori informazioni relative alle prestazioni erogate, alle modalità di accesso ed alle relative competenze. Lo stesso ha il diritto di poter identificare immediatamente le persone che lo hanno in cura.
  4. Il paziente ha il diritto di ricevere un’assistenza medica ed infermieristica adeguata alla gravità della propria malattia.
  5. Il paziente ha diritto di ottenere dai medici informazioni complete e comprensibili in merito alla diagnosi della malattia, alla terapia proposta e alla prognosi.
  6. In particolare, salvo i casi d’urgenza nei quali il ritardo possa comportare pericolo per la salute, il paziente o il legale rappresentante (genitori, tutore, amministratore di sostegno) nel caso di paziente minore, interdetto o inabilitato, ha diritto di ricevere le notizie che gli permettono di esprimere un consenso effettivamente informato prima di essere sottoposto ad interventi diagnostici e terapeutici: queste informazioni devono riguardare anche le possibili scelte ed i potenziali rischi o disagi conseguenti al trattamento.
  7. Il paziente ha altresì diritto di essere informato sulle possibilità d’indagini e trattamenti alternativi, anche se eseguibili in altre strutture. Le stesse informazioni dovranno essere fornite ai familiari o a chi esercita potestà tutoria quando il Paziente non sia in grado di decidere per sé stesso in piena autonomia.
  8. Il paziente ha diritto a che le informazioni concernenti e la propria malattia ed ogni altra circostanza che lo riguardano rimangano segrete.
  9. Il paziente ha il diritto di rinunciare a cure e prestazioni programmate, informando tempestivamente i Sanitari che lo curano delle sue intenzioni, espressione della propria volontà.
  10. Il paziente ha diritto di presentare segnalazioni ed inoltrare reclami, che devono essere sollecitamente esaminati dai responsabili della struttura ospedaliera ed ha diritto di usufruire di quanto previsto dalla presente Carta dei Servizi.

Direzione

Direttore

Mauro Carone

Direttore Sanitario

Direttore Scientifico

Domenico Scrutinio

Direttore Scientifico emerito

Luigi Ambrosi

Responsabile Amministrativo

Luigi Zanchi

Contatti

Via per Mercadante km. 2
70020 Cassano delle Murge (BA)

Centralino
tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00
tel. 080/7814111

Multimedia

Videogallery