Programmazione della Ricerca triennio 2013-2015

In linea con le richieste del Ministero della Salute, Fondazione Maugeri pianifica, con cadenza triennale, le proprie attività di ricerca nell’ambito degli indirizzi di ricerca inclusi nel riconoscimento IRCCS (medicina del lavoro e riabilitazione).
Per il triennio 2013-2015 la programmazione si muoverà lungo due direttrici:
  • da un lato verrà consolidato e proseguito il percorso di ricerca intrapreso negli anni scorsi,
  • dall’altro l’atteggiamento innovativo di Fondazione si focalizzerà principalmente sulla risposta ai nuovi bisogni emergenti, tra i quali l’invecchiamento della popolazione e la conseguente crescente richiesta di servizi per la disabilità e le patologie croniche, la domanda di innovazioni in campo scientifico per la diagnosi e trattamento di patologie ad eziologia sconosciuta incluse le malattie rare, nonchè lo spostamento dalla medicina del lavoro tradizionale incentrata sulla persona fisica alla integrazione individuo-ambiente operato dalla medicina ambientale.
Verranno pertanto messe in atto misure per:
  • lo sviluppo di progetti di ricerca ad alto contenuto innovativo con un focus traslazionale mirato al trasferimento tecnologico
  • l’incremento di collaborazioni di ricerca a livello nazionale ed internazionale
  • l’incentivazione della ricerca multicentrica inter Istituti di Fondazione e come attività di partnership con Enti di ricerca nazionali e internazionali.
Tra i punti di forza della attività scientifica svolta in Fondazione Maugeri vanno annoverati la casistica di circa 30.000 ricoveri/anno, le banche biologiche e i data base clinici nonché la presenza delle professionalità necessarie a pianificare, monitorare e portare ad esito positivo la progettualità prevista per il triennio.