Riabilitazione Pneumologica

Le malattie respiratorie sono fra le prime cause di mortalità e morbilità e, per la loro rilevanza clinico-epidemiologica e socio-assistenziale, sono destinate a diventare una delle aree prioritarie in pubblica sanità. La Riabilitazione Respiratoria è indicata per quasi tutte le patologie dell’apparato respiratorio, da sola o in associazione ad altri trattamenti terapeutico-farmacologici.
In Fondazione l’attività delle Unità Operative di Pneumologia Riabilitativa, aggregate all’interno del Dipartimento di Pneumologia Riabilitativa, è diretta a interventi di tipo diagnostico-terapeutico e riabilitativo di Alta Specializzazione. Secondo una logica multidisciplinare, essa combina in modo integrato assistenza medica ed infermieristica, terapia farmacologica, terapia riabilitativa, supporto psico-nutrizionale, percorsi comportamentali ed educazionali e programmi di prevenzione.

I pazienti

I servizi offerti da Fondazione Maugeri si rivolgono principalmente a pazienti affetti da:
• patologie pneumologiche acute o sub-acute
• sindromi disfunzionali di tipo ostruttivo (Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva - BPCO -, asma bronchiale, bronchiectasie, fibrosi cistica, insufficienza respiratoria cronica)
• disturbi respiratori di tipo restrittivo (patologia interstiziale del
polmone con insufficienza respiratoria cronica, patologia respiratoria secondaria a malattie neuromuscolari o della gabbia toracica, esiti da TBC pregressa)
• deficit respiratorio da interventi chirurgici (neoplasie polmonari e mediastiniche, trapianto del polmone)
• sindromi delle apnee del sonno (OSAS)

GLI ISTITUTI DI RIFERIMENTO PER LA RIABILITAZIONE PNEUMOLOGICA