RICERCA

Fare ricerca in ospedale significa dare un contributo importante per offrire ai pazienti diagnosi e cure innovative e, per quanto possibile, efficaci. Lo scambio continuo di informazioni tra laboratorio e attività clinica permette infatti di trasferire in tempi brevi al paziente i risultati della ricerca stessa.
Fondazione Salvatore Maugeri, in qualità di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, è da sempre molto attiva nel sostegno e nella promozione delle attività di ricerca, dove opera con scelte importanti dal punto di vista finanziario e organizzativo realizza progetti di ricerca volta a favorire l’innovazione in Medicina, con l’intento di partecipare all’introduzione e alla valutazione dell’efficacia e della sicurezza dei dispositivi, dei farmaci e dei processi terapeutici messi in campo dai propri Istituti.

Collaborazioni nazionali e internazionali 
Molti dei progetti di ricerca condotti all’interno dei sei Dipartimenti di Fondazione Maugeri fanno parte di studi multicentrici svolti in collaborazione con prestigiose Istituzioni, Università italiane ed estere, Enti territoriali e organizzazioni pubbliche e private.



Studio intervento post protesi d'anca su Clinical Rehabilitation

Tornare a camminare dopo l'intervento di protesi d'anca: uno studio pubblicato su Clinical Rehabilitation dimostra come un percorso riabilitativo basato su azioni quotidiane, come salire e scendere le scale e sedersi-alzarsi, sia più efficace per tornare a camminare dopo intervento di protesi d’anca      
Accedi allo studio e al Comunicato stampa

Progetto monitoraggio cadute in ospedale 2010-2015

Analizzata una banca dati di oltre 150 mila ricoveri, dal 2010 al 2014, che evidenzia dove e come intervenire per ridurre le cadute intra-ospedaliere e i contenziosi correlati.  Il progetto sul Monitoraggio delle cadute negli Istituti scientifici in area riabilitativa premiato al Premio Qualità del Network Joint Commission International 2015.
Accedi al Comunicato stampa

Studio Tumore al seno ormono- responsivo sul NEJM

Tumore al seno ormono- responsivo. Anche lo staff dell'UO di Oncologia Medica di Pavia tra gli autori dello studio pubblicato sul New Englan Journal of Medicine.
Accedi allo studio e al Comunicato stampa