TRADATE: Corso neurologico (A) di SMARTERehab: Tronco e Bacino

20.11.2012

Funzione e disfunzione del movimento rappresentano meccanismi complessi: è indispensabile capire quali sono le strategie utilizzate dal sistema nervoso centrale (SNC) per controllare il movimento e che relazioni ci sono tra le diverse componenti del sistema di movimento.
Il corso di SMARTERehab mira ad integrare i risultati della ricerca scientifica nella pratica clinica, presentare un approccio di analisi e correzione del movimento e capire come poter influenzare il SNC attraverso esercizi terapeutici appropriati. L’approccio presentato è sistematico-logico ed ha lo scopo di rendere la valutazione della disabilità del paziente più specifica e precisa.
Il concetto di SMARTERehab si articola in 4 stadi: valutare, sotto-classificare, riabilitare, rivalutare.
Grazie ad un ragionamento clinico specifico si utilizzano i dati della valutazione per inquadrare il paziente utilizzando le 5 categorie della sottoclassificazione di SMARTERehab:
1. Pato-anatomica
2. Funzione motoria
3. Meccanismi del dolore
4. Fattori psico-sociali
5. Coordinazione del SNC.
Saranno discusse ed applicate diverse strategie riabilitative e verranno proposti differenti tipi di esercizi terapeutici. Le sessioni pratiche saranno volte alla valutazione, stimolazione e correzione del movimento di tronco e bacino.
L’applicazione di un approccio di problem solving aiuta a definire un programma riabilitativo specifico e funzionalmente rilevante per il paziente.