CASTEL GOFFREDO: La valutazione e il trattamento della colonna vertebrale in terapia manuale

15.09.2012

La terapia manuale è un sistema conosciuto di prevenzione, valutazione e trattamento di disturbi che interessano l'apparato muscolo-scheletrico attraverso l’uso delle mani. Rappresenta uno strumento indispensabile per il Fisioterapista, a cui permette una valutazione funzionale globale del soggetto che mette in correlazione la disfunzione del sistema locomotore e i sintomi del paziente.
Il trattamento nella terapia manuale persegue principalmente questi obiettivi: trattamento dei sintomi, mobilizzazione dell’ipomobilità, mantenimento della mobilità, stabilizzazione dell‘ipermobilità con esercizio mirato.
In occasione del corso verrà affrontato, senza sconfinare in metodiche non riconosciute, ciò che la medicina manuale ha diffuso e perfezionato negli ultimi 25/30 anni e che è divenuto uno strumento utile sia di valutazione che di trattamento manuale delle patologie diffuse e definite come disturbi intervertebrali minori o disfunzionali. Alla terapia manuale si associano l’insieme di manovre, la presa del paziente e il buon posizionamento dell’operatore, fattori che rendono più agevole l’esecuzione della manovra.
L’argomento, ampissimo e di attualità estrema, non si esaurirà in questo periodo di formazione ma darà ai partecipanti la possibilità di orientarsi con cognizione di causa all’interno del vasto panorama della terapia manuale odierno.