SCIACCA: FONDAMENTI DI RIABILITAZIONE COGNITIVA NELL'ADULTO

10.05.2014

Il deficit delle funzioni cognitive, che accompagna spesso le neurolesioni acquisite, comporta nell’ambito neuroriabilitativo una serie di problemi, correlati all’aggravamento della disabilità e della dipendenza, ed alla possibilità di un intervento terapeutico efficace. È, quindi, di fondamentale importanza approfondire le conoscenze teoriche-pratiche, relative alla neuropsicologia clinica dell'adulto, alla comprensione delle diagnosi differenziali e delle differenti manifestazioni legate alla personalità dei pazienti, alle principali manifestazioni psicopatologiche legate agli esiti traumatici (gravità e previsione delle conseguenze, osservazione del comportamento) e alle principali teorie e tecniche di riabilitazione cognitiva.
Durante il corso, della durata di 12 ore, verranno analizzati tali diversi aspetti con l’obiettivo finale di aiutare le professioni coinvolte ad approfondire e comprendere la complessità dell'ammalato con una ottica olistica e circolare.
 
Accreditamento ECM è in atto la pratica di accreditamento per la certificazione dell’evento finalizzata all’attribuzione di crediti formativi (n. 16) secondo il Programma Educazione Continua in Medicina per le seguenti categorie professionali: medico, logopedista, fisioterapista , terapista occupazionale.